· 

Croatia Trophy Italian Experience 2019

Le ISCRIZIONI per il Croatia Trophy Italian Experience 2019 sono APERTE!

La gara è internazionale ed è aperta agli equipaggi italiani e stranieri. Il vincitore di entrambe le categorie riceverà l'iscrizione gratuita al Croatia Trophy 2019. Gli iscritti entro il 15 gennaio 2019 avranno diritto ad uno sconto del 10%. 

La gara perfetta per testare macchina ed equipaggio prima del Croatia Trophy! Con queste parole è stata descritta dalla maggior parte dei partecipanti alla gara italiana, organizzata dal Friuli Fuoristrada, che fa da preludio al leggendario Croatia Trophy e che funge come selezione nazionale.

 

Il vincitore di entrambe le categorie riceverà in premio l'iscrizione gratuita al Croatia Trophy 2019. Quale occasione migliore per ottenere una free entry al Croatia Trophy e mettersi in gioco con i migliori equipaggi europei?

 

Il Friuli Fuoristrada è lieto di annunciare le date della terza edizione del Croatia Trophy Italian Experience. La manifestazione si svolgerà dal 21 al 24 febbraio 2019 all'interno della vasta area dell'ex polveriera di Attimis (Udine - Italia) che per conformazione morfologica del terreno è ideale per questo tipo di competizione e, seppur in piccolo, rappresenterà l'essenza del vero Croatia Trophy. Lo stesso Igor Božiković, organizzatore del Croatia Trophy, ha apprezzato il campo di gara e le insidie in esso nascoste.

 

Lo scopo del Croatia Trophy Italian Experience è quello di promuovere ed incentivare la partecipazione al Croatia Trophy 2019 sia tra gli equipaggi italiani che tra quelli europei.

 

Il Croatia Trophy Italian Experience 2019 è organizzato dal Friuli Fuoristrada in stretto contatto con Igor Božiković del Croatia Trophy che supporta e patrocina questa iniziativa.

 

Le categorie in gara, come avviene per la leggendaria competizione croata saranno due: TROPHY e ADVENTURE

 

I requisiti tecnici dei veicoli di ogni categoria sono come quelli descritti nel regolamento del Croatia Trophy.

 

Il percorso si svolgerà all’interno della polveriera di Attimis con tracciati diversificati in base alla categoria di appartenenza e lo svolgimento della gara ricalcherà le modalità del Croatia Trophy.

 

Il Friuli Fuoristrada ringrazia sin d’ora tutti i teams che parteciperanno al Croatia Trophy Italian Experience 2019, Igor Božiković e tutto lo staff del Croatia Trophy, gli sponsor e partner e i media che seguiranno l’evento.

 

Le iscrizioni sono aperte dal 6 dicembre 2018. La quota di iscrizione è di euro 500.00. Gli iscritti entro il 15 gennaio 2019 avranno diritto ad uno sconto del 10%.

 

PROGRAMMA

La manifestazione si articolerà nel seguente modo:

Giovedì 21/02

ore 9.00 apertura area parcheggio concorrenti

ore 14.30 apertura al pubblico e inizio verifiche

ore 18.00 fine verifiche

ore 19.00 conferenza stampa

Venerdì 22/02

ore 9.00 apertura area parcheggio concorrenti, inizio verifiche

ore 12.00 fine verifiche

ore 14.00 briefing PRESENZA OBBLIGATORIA

ore 14.30 inizio prologo

ore 19.30 briefing

ore 20.00 inizio 1^ tappa

Sabato 23/02

ore 9.30 briefing PRESENZA OBBLIGATORIA

ore 10.00 inizio 2^tappa

ore 13.00 fine 2^tappa

ore 14.00 briefing

ore 14.30 inizio 3^ tappa

ore 18.30 fine 3^ tappa

Domenica 24/02

ore 9:30 briefing PRESENZA OBBLIGATORIA

ore 10.00 inizio 4^ tappa

ore 15.00 fine 4^ tappa

ore 16.30 esposizione classifiche e premiazioni

 

EQUIPAGGI e CLASSI

Ogni equipaggio deve essere composto da due persone (pilota e copilota). Ogni membro dell'equipaggio deve essere in possesso della patente di guida in corso di validità, deve inoltre essere in possesso della tessera UISP B1 e saranno liberi di scambiarsi i ruoli durante il percorso.

Gli equipaggi saranno divisi in classe “Trophy” ed in classe “Adventure”, la differenza di classe è nell'equipaggiamento del veicolo.

 

VEICOLI AMMESSI

Non sono ammessi veicoli con tara superiore alle 3.5 t., per le vetture in classe Adventure è richiesto solo il verricello anteriore e sono vietati i ponti a portale, le vetture in classe Trophy devono essere dotate sia del verricello anteriore che posteriore e possono avere i ponti a portale.

Per entrambe le categorie NON sono ammessi pneumatici di tipo trattorato e l’uso di catene alle ruote, la misura degli pneumatici è libera per entrambe le categorie.

I cavi dei verricelli devono essere nuovi o in ottime condizioni dotati di gancio con sicurezza e non aperti.

Sono altresì obbligatorie le seguenti dotazioni:

- roll bar/roll cage con minimo 4 punti di ancoraggio in sedi robuste

- cinture di sicurezza omologate (minimo 3 punti)

- ganci di traino anteriori e posteriori

- pneumatico di scorta saldamente assicurato al veicolo

- serbatoio carburante di adeguate dimensioni per garantire un'autonomia di almeno 30 km

- impianto luci e fari (per prova in notturna)

- estintore brandeggiabile da almeno 2 kg saldamente assicurato al veicolo

- cassetta pronto soccorso

- strop da albero

- strop di almeno 10 metri

- 2 grilli da almeno 3.5 t

- binda

- trip master (vivamente consigliato)

- caschi (ECE tested)

- guanti

- telo plasticato di adeguate dimensioni da posizionare sotto il veicolo nel parco assistenza

Inoltre si potranno avere a bordo acqua, cibo, ed effetti personali, attrezzi e ricambi per le riparazioni.

Non è ammesso:

- il possesso e l'uso del GPS durante le prove

- il possesso e l’uso di telefoni e radio eccetto quelle per comunicare tra pilota e co-pilota

- trasportare taniche, canestri, o altri contenitori di carburante portatili

Per questa manifestazione non è obbligatorio avere il veicolo targato e assicurato.

 

INFO 

www.friulifuoristrada.it - friulifuoristrada@libero.it

Damiano +39 348 5251632 

Press office Keep in Touch Project by Paolo Baraldi

info@paolobaraldi.com - +39 333 7759717 

Video Maker: 4x4 Mafia - Damiano d'Ambrosio