XTC 4x4: dopo un favoloso 2015, novità 2016

 

 

 

La stagione 2015 del Campionato Italiano XTC 4x4 si è conclusa con le premiazioni di Carrara al 4x4 Fest che hanno suggellato un intero anno di sforzi e gioie da parte di tutti: concorrenti ed organizzatori. Il 2016 si avvicina velocemente con tante novità; ecco la prima!

E’ indubbio il grande successo dell’XTC nell’anno 2015, sia come numero di partecipanti, ben 55 equipaggi, che come varietà delle 112 prove speciali e delle location; risultato che pone certamente questo campionato come il più importante e seguito a livello nazionale. E’ stato notevole lo sforzo mediatico per dare visibilità alle varie tappe ed i risultati, grazie ai numerosi media partner, sono stati  più che positivi con una copertura capillare che è andata dal web alla carta stampata passando per le messe in onda televisive.


Dal 2008, anno della prima stagione dell’Extreme Trophy Challenge, di strada ne è stata fatta. I risultati raggiunti, grazie all’impegno ed alla professionalità di tutto lo staff,  sono stati notevoli e sono sinonimo di quanto è apprezzato l’XTC 4x4.


La parola d’ordine per il 2015 è stata professionalità che, senza intaccare l’aspetto umano e conviviale, ha reso l’XTC 2015 ancora più organizzato e ancora più interattivo. Il 2016, vedrà implementare ancora di più l’aspetto mediatico sfruttando le nuove tecnologie per una diffusione sempre maggiore dell’immagine e del marchio XTC a tutto vantaggio dei piloti e degli sponsor che ringraziamo per il loro importante supporto.

La notizia è fresca di oggi, il 2016 vedrà la nascita del campionato regionale XTC 4x4 SARDEGNA!


Al più presto verranno diffuse tutte le informazioni, quello che più conta è il crescente interesse per questo campionato che il prossimo anno oltre al campionato nazionale, vedrà la nascita della "series" regionale. La bellissima Sardegna sarà la prima ad aprire le porte a all'XTC 4x4 REGIONALE.