17° appuntamento con 4x4 Fest all'insegna del rinnovamento

17° appuntamento  con 4X4Fest all’insegna del rinnovamento:grandi novità per continuare la serie dei successi.

 

Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, a CarraraFiere, esposizioni, raduni, gare, spettacoli, escursioni dalla spiaggia alle cave, apertura serale del sabato, la cittadella FIF e l’iniziativa “Italia in 4x4” promosse dalla Federazione Italiana Fuoristrada, un’anteprima nazionale firmata Suzuki, rinnovata collaborazione con il Motor Show di Bologna e nuova collaborazione di CarraraFiere con Autopromotec.

A CarrararaFiere fervono i preparativi del diciassettesimo Salone Nazionale dell’Auto a Trazione Integrale. Le Case automobilistiche, assieme a quelle degli Accessori riconfermano, sempre più numerose, la partecipazione all’unica manifestazione dinamica italiana dove l’utente non solo ammira prodotti, auto, quad e moto offroad di ultima generazione, ma può toccarli con mano, testandoli personalmente su percorsi dedicati.

 

Rinnovata ed ampliata la collaborazione con la Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F.) a partire dal Villaggio FIF che diventa una “cittadella FIF”, raddoppiando gli spazi di tutte e 18 le sue Delegazioni Italiane per promuovere meglio le attività locali, in un clima festoso ed accogliente. La F.I.F., da sempre impegnata a promuovere un fuoristrada sostenibile, ha scelto la4x4Fest 2017 per annunciare un’importante iniziativa, “Italia in 4x4”un grande viaggio in chiave turistica 4x4 che da aprile a ottobre 2018 attraverserà tutto lo stivale in mini-tappe (2/3 al mese) per far conoscere al grande pubblico nazionale ed internazionale le strade secondarie della nostra meravigliosa penisola. La tappa finale è fissata con arrivo a Carrara. La 4x4Fest 2017 e l’incasso totale di “Italia 4x4” sarà devoluto a favore di un progetto ambientale: la creazione di un’oasi FIF a testimonianza di un turismo ambientale promosso da un fuoristrada sostenibile, consapevole e rispettoso dell’ambiente.

 

Ulteriori iniziative 2017 della FIF, da un mese scuola ufficiale Toyota, saranno il tour classico delle cave a bordo di mezzi Toyota (Land Cruiser e Pick up Hilux), il Tour del Corchia, sulla scia del grande successo della passata edizione, ampliati test drive la sera del sabato ed il progetto, ancora in divenire, di una pista ridisegnata in base alle nuove norme sulla sicurezza con un percorso per i test drive completamente rinnovato e nuovi ostacoli per allietare il pubblico degli appassionati.

 

Tra i fedeli partner del Salone nazionale principe dell’Auto a Trazione Integrale, conosciuto in Italia e all’estero, riconfermano l’adesione i numerosi Accessoristi, colonna portante della manifestazione, accanto alle Case Auto, Moto e Quad (ancora in fase di definizione) che esibiranno le loro novità più recenti. Tra queste potremo contare sulla presenza di Suzuki Italia ospite fisso della 4x4Fest, che rappresenta appieno lo spirito “adventure” del brand ed esporrà la gamma 4WD ALLGRIP al completo compresa New SWIFT, in anteprima nazionale nella versione 4WD ALLGRIP AUTO.

 

Il concept dell’esposizione “Suzuki in alta quota” evidenzia gli altissimi risultati raggiunti dal brand nel segmento delle 4x4 e, infine, da oggi l’offerta Hybrid by Suzuki presenta la tecnologia esclusiva SHVS (Smart HybridVehicle by Suzuki), un sistema che permette di guidare l’ibrido del futuro: una tecnologia che si abbina alla trazione integrale e che attribuisce a Suzuki il primato nella categoria sotto i quattro metri di lunghezza come l’unico marchio a proporre l’accoppiata 4x4 – ibrido.

 

Allo stand Jeep, protagonista assoluto il nuovo Jeep Compass, il SUV di taglia media, nel segmento di maggior crescita in questi mesi, che sta riscuotendo grande successo presso il pubblico italiano e internazionale, capace di portare il marchio Jeep a nuovi traguardi. Presente anche la gamma al completo dall'ammiraglia più compatta, per far vivere a tutti gli appassionati le emozioni che solo Jeep sa dare. Mopar®, il Brand di riferimento per i Servizi, il Customer Care, i Ricambi Originali e gli Accessori dei marchi FCA, sarà presente con l’esposizione di una Jeep® Wrangler equipaggiata con il Mopar® One Pack. Il nuovo pack di Accessori firmato Mopar® include: kit assetto rialzato da 2" Fox Performance, ammortizzatore di sterzo, cerchi in lega neri da 17" x 8,5” Performance Gladiator con pneumatici maggiorati da 32”, paraspruzzi anteriori e posteriori, parafanghi laterali e tappo carburante nero: una personalizzazione che permette di affrontare in tutta sicurezza anche i percorsi off-road più estremi, con in più la garanzia dell'omologazione 100% streetlegal.

 

Toyota Italia, oltre a fornire le auto della scuola FIF per i raduni, esporrà la sua gamma più attuale.

 

La partnership avviata l’anno scorso fra Motor Show di Bologna e CarraraFiere, si rinnova anche nell’edizione 2017 e CarraraFiere sarà responsabile della creazione di una pista per un percorso off road al Motor Show 2017. Sulla scia degli ottimi risultati della precedente edizione (oltre 10.000 test drive registrati) un’area dedicata alle emozioni forti dove si alterneranno spettacoli e test drive per avvicinare il pubblico tradizionale del Motor Show all’off-road.

 

Inoltre,  nell’ottica pionieristica e strategica di stringere alleanze con altri Enti Fieristici, CarraraFiere  ha  stretto un patto di amicizia con gli organizzatori di Autopromotec, manifestazione che in cinquant’anni di storia si è affermata come principale evento internazionale dell’aftermarket automobilistico. La 17esima edizione del Salone di riferimento Italiano dedicato all’offroad amplia così ulteriormente la sua offerta aprendo al mondo dell’aftersales e del mercato dell’assistenza auto, dei ricambi, dei pneumatici. Il sodalizio con l’organizzatore bolognese si basa su una presenza di CarraraFiere e di 4x4Fest all’interno della manifestazione Autopromotec e su un ricco programma di iniziative collaterali che quest’ultima organizzerà all’interno di 4x4Fest, con l’intento di coinvolgere produttori e operatori professionali del settore.“Abbiamo deciso di collaborare con altri enti fieristici un anno e mezzo fa” commenta il Presidente di CarraraFiere Fabio Felici  “e siamo sempre più convinti, visti i risultati, di essere sulla strada giusta. Costruire delle sinergie con realtà di rilievo come queste ci consente di rafforzare i nostri brand, e di far conoscere al pubblico, nazionale ed europeo, le importanti manifestazioni che CarraraFiere organizza in proprio, aumentando quindi la visitazione alle stesse, con notevoli vantaggi al territorio in termini di indotto.”

 

E non finisce qui: gli organizzatori stanno lavorando anche all’offerta di un “programma speciale visitatori” con pacchetti ad hoc che consentano, oltre alla visita in fiera, la scoperta del ricco territorio circostante secondo varie tipologie di soggiorno e attività.

 

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) e con la partecipazione di ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani) CSEN Nazionale e Uisp (Unione Italiana Sport Per tutti); per le sue caratteristiche promozionali ha avuto il patrocinio del Comune di Carrara.

 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 13 a domenica 15 ottobre dalle 10,00 alle 19,00; Evento Show del sabato sera, dopo la chiusura del Salone  dalle ore 21,00 in poi. Ingresso giornaliero € 10,00 intero; ridotto € 7.00. Gratuito per bambini fino a dodici anni e  per i diversamente abili. Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00.   Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.com - www.facebook.com/4x4fest