Conosciamo meglio Adventour!

Foto Xavier Rouchouse



Conosciamo meglio questa organizzazione che ama definirsi "sarti del viaggio". Realizzano viaggi su misura nei paesi che più amano, per dare a tutti l’opportunità di vivere l’avventura possibile. Stiamo parlando di Adventour!

Ecco come si presentano: "Ci piace definirci sarti del viaggio. Con passione, competenza e grande cura, disegniamo e realizziamo viaggi su misura nei paesi che più amiamo, per dare a tutti l’opportunità di vivere l’avventura possibile. Diventa il protagonista della tua vacanza fin da quando inizi a sognarla; condividi con noi i tuoi desideri e disegneremo un viaggio tutto per te, per farti vivere esperienze emozionanti e profonde che arricchiranno per sempre la tua anima".

Ecco chi sono: Fabrizio Baron, ex-commerciante appassionato di Africa e di fuoristrada ed Emanuela Marabini, ex-dirigente in aziende multinazionali, viaggiatrice curiosa e instancabile. Qualche anno fa le loro strade si sono incrociate; con tanto entusiasmo e un pizzico di follia hanno abbandonato la strada vecchia per la nuova, trasformando le loro passioni in un progetto di vita e. Dal 2005, stanno vivendo questa bella avventura.

 

Fabrizio, come ci racconta è figlio d’arte: "la mia famiglia aveva un’agenzia viaggi in cui ho lavorato 10 anni, ho iniziato a girare il mondo sin da piccolo. Ma è stato nel 1989,  quando ho partecipato al Raid Tunisi-Abidjan con il mio primo Land Rover, che mi sono perdutamente innamorato del deserto e dei grandi spazi. Da allora percorro le piste del Nord Africa e della Penisola Arabica, collezionando emozioni ed esperienze che continuano ad arricchire la mia vita e che mi hanno spinto a vivere fino in fondo quei luoghi e a farli scoprire a tutti i viaggiatori curiosi. Dal 2000 trascorro almeno metà dell’anno in Marocco, un paese che mi ha incantato per la sua varietà di paesaggi spettacolari e per l’accoglienza della gente. Ritorno spesso sulle piste, tra le montagne dell’Atlante e nel deserto del Sahara, sorprendendomi con piacere che la frequenza e l’esperienza, non solo non sminuiscono, ma rinnovano il piacere e l’emozione del viaggio.

 

Emanuela, a  14 anni i suoi genitori le hanno regalato una valigia... "da quel momento ho cercato di alimentare, viaggiando, quel profondo desiderio di scoperta che mi ha portato nei cinque continenti, sulla terra e sott’acqua, grata alla vita per avermi consentito di accumulare un patrimonio inesauribile che si arricchisce con ogni nuova esperienza". Adolescente nel bel mezzo degli anni ’80, aveva dichiarato: “Da grande voglio fare il manager! E così è stato. Dopo 25 anni nel marketing e commerciale di grandi aziende, quando Fabrizio mi ha chiesto -Vuoi partire con me per quest’ avventura?-, ammetto che ci ho pensato un po’, ma alla fine,  con  quel mix di coraggio e di fiduciosa incoscienza che sono spesso alla base di decisioni importanti, ho fatto il grande salto per dedicarmi a questa professione, che mi regala ogni giorno esperienze emozionanti".


Sul loro sito web (http://www.adventour.org) potrete trovare tutte le loro proposte che da pochi giorni sono disponibili anche su Facebook con la pagina Morocco Off Road che oltre ai viaggi ed esperienze di guida si propone di promuovere la M'hamid Express.


Leggi anche:

Desert Drive Experience 05

M'Hamid Express 2016