2020, nuovo Defender

 

Se ne parla da molto tempo, ma ufficialmente abbiamo poche notizie di come sarà il nuovo Defender. Forse,  dall'Australia Brett Lewis-Driver, product manager e progettista di Land Rover, ci da qualche notizia vera.

Brett Lewis-Driver, product manager e progettista di Land Rover Australia, ha confermato, durante un'intervista con 4x4Australia per il lancio della nuova Discovery, che è in cantiere il nuovo Defender.

 

"Sì, è sicuramente in arrivo. Sì, c'è un team che ci sta lavorando ora. No, non è una priorità e non accadrà prima del 2020. Sì, sarà il modello più fuoristradistico della gamma Land Rover. No, non sarà costruito su una nuova piattaforma ma utilizzerà una piattaforma esistente. E infine, no, non sarà progettato per uso commerciale, rurale o militare; sarà solo un veicolo ricreativo".

 

Anche l'amministratore delegato di Jaguar-Land Rover Australia, Matthew Wiesner, ha dichiarato: "Un pick up è il prodotto numero uno per noi vista la crescita delle vendite in Australia di questi veicoli". 

 

Logicamente, sembra che il nuovo Defender arriverà con alcune varianti di carrozzeria proprio dedicate al pick up.

 

Da queste informazioni, tutto indica anche che il nuovo Defender sarà costruito sulla piattaforma monoscocca in alluminio del Discovery piuttosto che su un telaio separato e con un buon numero di modelli.  Un pick up a doppia cabina sembra la variante più probabile che forse sarà seguito da uno a passo corto e addirittura da una cabina estesa.

 

Forse,  la notizia più interessante è che i proprietari indiani stanno investendo molto in Land Rover per portare avanti lo sviluppo di nuovi modelli ed in particolare per il nuovo Defender.