Jimny wanna be

Vorrei essere ma non posso o vorrei apparire come non sono. Situazione specchio dei nostri tempi che colpisce anche il nuova Suzuki Jimny. La giapponese DAMD ha creato due kit per trasformare il Jimny in un piccolo Mercedes G o in una piccola Defender.

Presentata da poco, il nuova Suzuki Jimny è l’erede di una dinastia nata nel lontano 1970 e dalla quale conserva la ricetta vincente del telaio separato dalla carrozzeria, della trazione posteriore (integrale inseribile), del cambio manuale con ridotte e delle dimensioni compatte (348 cm di lunghezza).

 

Tutte caratteristiche del mitico “Suzukino” e che hanno rappresentato l’archetipo del piccolo fuoristrada, efficace su ogni fondo ed indistruttibile. 

Nuova Suzuki Jimny
Nuova Suzuki Jimny

Le sue forme squadrate, quasi rétro, l'accomunano stilisticamente a due regine del mondo del fuoristrada: il Mercedes G e la Land Rover Defender. Questa sintonia di design è davanti a tutti e sicuramente non è sfuggita agli addetti ai lavori delle numerose aziende specializzate in accessori after market.

 

Googolando, ho trovato la giapponese DAMD (Dream Automotive Design and Development) che si è subito sfregata le mani accorgendosi di questa similitudine. I suoi designer ne hanno subito approfittato creando due kit estetici "wanna be": il Little G ed il Little D.

 

Modifiche body kit ben riuscite che trasformano il Jimny in una miniatura della Classe G o del Defender. Interventi che non vanno a migliorare le performance della piccola giapponese e che non gli regalano un nuovo carattere personale ed unico. Quella della DAMD, sembra quasi un'operazione rivolta a chi vorrebbe avere ma non può sia per motivi economici, è il caso della G, che per ragioni di produzione, è il caso della Defender, che ha raggiunto il capolinea.

LITTLE G

Cambiando la calandra, l’alloggiamento dei fari anteriori, il paraurti, i passaruota e la linea sulle fiancate, nonché le pedane sottoporta ed i cerchi in lega, fino al doppio terminale di scarico spostato dal retro al di sotto della portiera lato guida, in stile AMG, la nuova Suzuki Jimny diventa una Classe G in miniatura; ancora più simile grazie ai dettagli posteriori, realizzati per rendere ancora più evidente la somiglianza estetica con la Gelandewagen, come i gruppi ottici ed il al copriruota.

LITTLE D

Little-D, ovvero sembra una piccola Defender. Assomiglianze che forse si ridurranno con l'arrivo della futura generazione del Defender ma che saranno comunque care agli affezionati dell'icona inglese. Gli interventi di DAMD si concentrano ancora una volta sulla calandra, a listelli orizzontali, le frecce e luci supplementari abbandonano la striscia verticale di Little-G per due elementi tondi. Cambia anche il paraurti e la linea dei passaruota. Cerchi in lega specifici e rimozione della banda laterale sotto le vetrature (insieme alla rinuncia alle pedane) completano gli interventi sulla fiancata. In coda, paraurti, fari, paraspruzzi e ruota di scorta in vista, sono le scelte del tuner che definiscono Little-D.

Il progetto verrà completato e commercializzato nel corso del 2019, quando saranno diffuse le specifiche della personalizzazione.