Jeep Wrangler Rubicon 1941, 100% street legal

Al Camp Jeep di San Martino di Castrozza, Mopar ha presentato la Rubicon 1941 con un look unico per rendere omaggio ad una data simbolo per Jeep: il 1941, l’anno di nascita della mitica Willys.

Foto e testo di Paolo Baraldi

jeep wrangler rubicon 1941 camp jeep san martino di castrozza

Il Camp Jeep di San Martino di Castrozza è stato ricco di tante interessanti sorprese per i Jeepers arrivati da tutta Europa nel cuore delle Dolomiti. A fianco della Gladiator, il nuovo pick up di Jeep, sotto i riflettori anche la nuova Jeep Wrangler 1941 designed by Mopar, il marchio FCA dedicato ai prodotti e ai servizi after sales per tutti i veicoli del Gruppo.

Rubicon 1941, per non dimenticare la storia di Jeep e quanto tutto è nato con la Willys

Il Camp Jeep ha fatto da vetrina al lancio commerciale della Rubicon 1941 con livrea Hella Yella Clear Coat e Mesh Sun Bonnet nero, presentata in anteprima mondiale al Salone dell'automobile di Ginevra. Il veicolo, esposto presso il corner Mopar, è un modello di Wrangler con un allestimento 100% street legal, dotato di Jeep Performance Parts. Basti pensare al kit assetto rialzato da 2", allo snorkel (a richiesta), alle performance rock rails, ai battitacco neri, allo sportello carburante nero e ai tappetini all weather che arricchiscono la configurazione specifica di questo modello.

jeep wrangler rubicon 1941 camp jeep san martino di castrozza

Completa la configurazione una grafica sul cofano 1941 che ricorda una data simbolo per il marchio Jeep, la nascita della Willys, richiamata peraltro su altri particolari della vettura come ad esempio i cerchi, il pomello del cambio e il tavolino per il portellone posteriore. Inoltre, il veicolo è arricchito con i Jeep Authentic Accessories selezionati dalla gamma degli oltre 200 accessori Jeep Wrangler, che nello specifico comprendono griglia frontale Seven Slots, paraspruzzi, luci off-road e calotte specchio - tutto in nero opaco. Sarà disponibile dopo l’estate su tutte le versioni Wrangler 2.2 diesel e sugli allestimenti Sport, Sahara e Rubicon.

In breve cosa rende il Wrangler 1941 davvero unico!

- assetto rialzato da 2”

- battitacco neri,

- lsportello carburante nero,

- tappetini all-weather

- performance rock rails

- snorkel disponibile come optional.

 

E non c’è limite alla possibilità di personalizzazione grazie ai 200 Authentic Accessories Mopar, come le luci off-road sono quasi imprescindibili per una maggiore visibilità in tutte le condizioni. 

jeep wrangler rubicon 1941 camp jeep san martino di castrozza