4x4 Fest: Beach Village, Mud Cafè ed il calendario Rosa Integrale le novità 2019

Beach Village (con un occhio di riguardo alla ecosostenibilità), Mud Cafè ed il calendario Rosa Integrale, le due principali novità al 4X4Fest 2019, ma anche pista esterna rinnovata e atteso ritorno del raduno Rosa Integrale, promosso da I.M.M_CarraraFiere dall’11 al 13 ottobre prossimi.

Proseguono i preparativi del 4x4 Fest 2019 all'insegna delle novità

A CarrararaFiere proseguono i preparativi della diciannovesima edizione dell’unico Salone italiano a trazione integrale che rilancia la sua natura offroad con l’hashtag 2019 #4X4LIFE PASSIONE INTEGRALE, sia bordo di mezzi fuoristrada che di SUV, moto e quad, grazie al prezioso supporto tecnico degli Istruttori della F.I.F (Federazione Italiana Fuoristrada), partner storico di 4x4Fest, sin dalla prima edizione.

 

Una delle eccellenze della manifestazione è la possibilità per i privati di accedere all’arenile (fruibile esclusivamente durante i tre giorni di 4x4Fest) a bordo dei propri mezzi, girando su una pista in spiaggia progettata specificatamente dalla F.I.F, nel rispetto dell’ambiente circostante. Quest’anno la spiaggia di Carrara ospita un vero e proprio Villaggio con aree espositive e hospitality.

Beach Village e Mud Cafè, due interessanti novità!

Gli Espositori interessati possono approfittare del Beach Village per far provare i propri mezzi su un percorso circoscritto su arena, in tutta sicurezza: molto atteso il test del mezzo SHERP in grado di muoversi sia su sabbia che in mare. Imm_CarraraFiere ha a cuore il rispetto del territorio ospitante e dell’ambiente e quest’anno, in collaborazione con Nausicaa (società multi-servizi del Comune di Carrara nata ad aprile 2019, dalla fusione per incorporazione di Apuafarma SpA in Amia SpA, servizi rifiuti) promuove la creazione sull’arenile di isole ecologiche finalizzate alla raccolta differenziata, intraprendendo un progetto di "educazione" alla buona condotta in materia di rifiuti. Gli organizzatori di 4x4Fest stanno, inoltre, lavorando ad un progetto "Plastic Free" con l’intento di estenderlo a tutto il quartiere espositivo, inclusa un’area nei padiglioni aperta ai bambini con animatori che propongono attività di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e del riciclo.

 

L’inedita area Mud Café, nel Padiglione B, caratterizzata da un palco con maxischermo e zona ospitalità aperta anche agli Espositori, è una sorta di salotto dinamico che, ogni giorno, propone proiezioni, presentazioni ed incontri con ospiti del mondo dei motori e dello sport. Il calendario, in via di definizione, prevede già la presentazione della Dakar 2020, l’atteso ritorno del Raduno Rosa Integrale, le cerimonie di premiazione, oltre a presentazioni di prodotti e proposte di viaggi.  Anche la Garmin, da quest’anno presente alla manifestazione con un suo stand, utilizzerà il Mud Cafè per presentare alcuni suoi prodotti di punta. Uno spazio dedicato alla customizzazione dei mezzi più estremi attirerà i più curiosi con un fuoristrada vestito di tutto punto ed una moto Ducati Monster che verrà customizzata in diretta durante le giornate di manifestazione da un artista grazie al supporto di RT EARTH e del suo reporter e fotografo Matteo Marinelli, sotto la regia di QuattroXQuattro Evolution, diretto da Gianluca Vittori, Media Partner di 4x4Fest.  (per partecipare& info: marketing@carrarafiere.it).

Una nuova pista esterna per un 4x4 Fest sempre più spettacolare

La pista esterna, fulcro pulsante del 4x4Fest, dove testare i mezzi messi a disposizione delle Case e dove assistere alle esibizioni da batticuore dei piloti del CIVF, dei camion della Dakar, delle competizioni di mezzi spettacolari e quad è stata rinnovata su precise istruzioni e volontà di Carrarafiere che per la realizzazione si affida al Partner tecnico F.I.F per trovare una sintesi perfetta tra sicurezza e spettacolaritá, garantendo al contempo novità, ideale valorizzazione degli ostacoli e promozione delle attività esterne, a vantaggio di appassionati e operatori del settore. L’ingresso ai test drive, quest’anno, parte direttamente dal Centro Direzionale per una migliore fruizione e visibilità degli spettacoli a calendario ed un nuovo ostacolo destinato al trial è posizionato nell’area di massima visibilità prospicente i padiglioni.

4x4 fest 2019

Grazie alla collaborazione con Offroad Lifestyle e Paolo Baraldi il calendario Rosa Integrale

Dulcis in fundo, la seconda edizione di ROSA INTEGRALE, l’iniziativa aperta a tutte le donne che amano l’off-road: fino al 6 settembre 2019 resta aperto il Contest Calendario ROSA INTEGRALE 2020 organizzato in collaborazione con Offroad Lifestyle, a cura di Paolo Baraldi: per partecipare basta inviare uno scatto fotografico a bordo del proprio mezzo. Le 15 finaliste selezionate saranno ospitate da IMM_CarraraFiere nel fine settimana del 28-29 settembre per partecipare allo shooting del calendario (info su http://www.4x4fest.com/rosa-integrale-2-2/)

4x4 fest 2019 rosa integrale

4x4Fest è organizzata da CarraraFiere in collaborazione e con il supporto tecnico di F.I.F. 

Info utili: 4X4Fest sarà aperta da venerdì 11 a domenica 13 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso giornaliero intero € 10,00; ridotto € 7,00; gratuito per bambini fino a dodici anni e per i diversamente abili.

Abbonamenti: due giorni € 15,00, tre giorni € 20,00. Ingressi: ingresso n.3, Viale Colombo; ingresso n.5, Via Maestri del Marmo; info www.4x4fest.comwww.facebook.com/4x4fest