XTC 4x4 seconda tappa Attimis

 

 

Dopo l’adrenalinico inizio di campionato a Collazzone, i globetrotter dell’XTC 4x4 si spingeranno all’estremo est della penisola italiana per la seconda tappa dell’XTC che si svolgerà ad Attimis (UD).

Dopo l’adrenalinico inizio di campionato a Collazzone, i globetrotter dell’XTC 4x4 si spingeranno all’estremo est della penisola italiana per la seconda tappa dell’XTC che si svolgerà nel Friuli Venezia Giulia a pochi chilometri da Udine. Il Comune di Attimis e più precisamente la frazione di Racchiuso ospiterà nella sua ex polveriera, una delle location più amate dai partecipanti al nostro campionato, la gara friulana che, come al solito, saprà regalare grandi emozioni e novità nel tracciato curato personalmente da Renzo Gallina con il supporto dei ragazzi del Friuli Fuoristrada.

 

La vastità dell’area della polveriera e la particolare conformazione morfologica del terreno consentiranno di avere prove speciali molto differenti tra loro; prove che proporranno diverse tipologie di terreno e quindi diverse modalità  tecniche per affrontarle.

 

Come ogni anno ad Attimis il divertimento e lo spettacolo è garantito. Assisteremo a diverse “lotte sportive”! Nella categoria Speciali Luciano Collarini, campione italiano in carica, dovrà confrontarsi con Andrea Protano e Lorenzo Tadini in una guerra tutta a suon di cavalli motore e di passaggi al limite, nei Preparati ci sarà qualcuno che riuscirà a porre fine all’egemonia, che dura dall’anno scorso, del team Evolution 4x4? Ed infine tra i Superserie, il campione 2015 Santi Sturniolo sarà in grado di imporsi sugli agguerriti Borsi e Tinelli?

 

Ricordiamo inoltre che la tappa di Attimis sarà valevole come punteggio per il campionato europeo Europe Xtreme Challenge catapultando così l’XTC 4x4 oltre i confini italiani per una sfida tra i migliori equipaggi del vecchio continente.

 

Infine quest’anno, nell’ex polveriera di Racchiuso vedremo gareggiare anche i Side by Side che si confronteranno su di un tracciato espressamente disegnato per loro e con una classifica finale a loro dedicata.

 

Come potete ben immaginare lo spettacolo nel weekend del 16 e 17 aprile è garantito e certamente non ne sarete delusi anche perché il soggiorno ad Attimis, potrà essere l’occasione per degustare presso la Prosciutteria Martinuzzi, da sempre fulcro delle serate post gara, i piatti ed i vini tipici del Friuli ed in particolare potrete assaporare l’ottimo Prosciutto San Daniele.

 

Come raggiungere Attimis:

Il comune di Attimis si trova nella parte orientale della provincia di Udine.

Attimis è attraversato dalla statale 356 che collega Cividale del Friuli (14 Km) a Tarcento (15 Km); dista 15 Km da Udine, che è raggiungibile attraverso il Comune di Povoletto e dista circa 75 Km da Trieste, 110 Km da Tarvisio e 120 Km da Venezia.

Da Nord: dall'autostrada A23 Tarvisio - Udine (uscita Udine Nord) lungo la tangenziale seguendo le indicazione per Cividale del Friuli, sulla rotonda dopo il ponte sul torrente Torre seguire le indicazioni per Attimis.

Da Sud: dall'autostrada A4 Venezia - Udine (uscita Udine Sud) e di seguito o mediante la Strada Statale 54 (Udine - Cividale) per giungere nuovamente sulla rotonda prima del ponte sul torrente Torre.

 

Informazioni e modulo di iscrizione sul gruppo face book:  xtc 4x4

Contatti: nicola.bianchi@xtc4x4.it  - cell.+39 3356113976 

 

Pernottamenti:

Di seguito i riferimenti per prenotare il vs. soggiorno in occasione della gara http://www.comune.attimis.ud.it/Dove-mangiare-e-alloggiare.13416.0.html