Ultra4 Europe 2019: il punto della situazione dopo tre gare

Per la sua terza gara del 2019, Ultra4 Europe è ritornata la dove tutto è iniziato: la Walters Arena. Jim Marsden ha vinto la BF Goodrich King of Britain ed è leader nella classifica del campionato 2019. Dopo tre gare facciamo il punto della situazione sulla stagione 2019 di Ultra4 Europe.

Foto di Nicolas Stevenin / Paolo Baraldi testo di Paolo Baraldi

ultra4 europe jim marsden

Il ritorno di Ultra4 Europe in Galles, nella Walters Arena, ha segnato un punto di continuità con la storia di questa disciplina offroad in Europa che ha esordito proprio qui nel 2012. Dopo le nuove location in Spagna ed in Francia che hanno avuto l’apprezzamento da parte di tutti i piloti e che hanno offerto due gare strepitose, la BF Goodrich King of Britain ha rappresentato un piacevole ritorno a “casa”.

BF Goodrich King of Britain

Le tipiche condizioni meteo del Galles non hanno deluso neanche questa volta. La pioggia ha accolto e accompagnato i teams di Ultra4 Europe in questa loro esperienza nella Walters Arena. Ormai abituati a queste situazioni di acqua e fango, i piloti non si sono fatti demoralizzare ed hanno corso senza risparmiare sia le proprie energie che quelle delle macchine.

 

Rob Butler con un tempo di 2:26.615 ha vinto il prologo con in seconda posizione Jim Marsden (2:33.021) e terzo Axel Burman (2:33.431). Ryan Dunn e Paul Dunn sono primi nella classe 4500, Mike Roberston e Rhys Walker nella 4800 ed infine Paul Rowlands ha vinto il prologo nella categoria UTV (4900).

ultra4 europe bf goodrich king of britain rob butler
Rob Butler, vincitore del prologo

Il tracciato di gara disegnato per l’occasione era lungo 19 km e andava ripetuto più volte. Nella manche di sabato, Jim Marsden (7 giri in 38:56.7) è stato il più veloce seguito dai francesi Cedric Porcher, secondo, e Nicolas Montador, terzo. Segnaliamo l’ottimo quarto posto maltese Rudy Farruggia. Paul Rowlands e Neil Lloyd sono primi nella classe 4900, Aymeric Syre e J. Charles Syre sono leader tra i 4800 e Jeremie Bourgeois è primo tra i 4500.

Per la prima volta in Europa si è svolto lo Shootout

Sabato sera si è svolto lo Shootout sul tracciato della short course è andato in scena lo Shootout. I più veloci sono stati Jim Marsden e Helder Da Rocha (1:42.8) seguiti dallo spagnolo Iñaki Lanzagorte (1:52.5). Mike Roberston è stato il più veloce nella classe 4800, Jeremie Bourgeois nella 4500 e Paul Rowlands nella 4900.

Sunday muddy sunday

Il secondo, e l’ultimo, giorno di gara ha visto i teams sfidarsi per l’ultima possibilità di raggiungere la vetta della classifica. L’inglese Jim Marsden ha dominato la gara con 6 giri in poco più di tre ore. Al secondo ed al terzo posto, fotocopia della giornata del sabato, troviamo i francesi Porcher e Montador.  Paul Rowlands è primo tra gli UTV, Mike Roberston nella 4800 e Joe Seymore Smith nella classe 4500.

God save the King, Jim Marsden ha vinto la BF Goodrich King of Britain

Dopo un epico weekend che ha messo a dura prova piloti e veicoli, Jim Marsden, con Helder da Rocha, ha dominato e vinto la BF Goodrich King of Britain. In seconda posizione troviamo Cedric Porcher e Noel Herve ed in terza Nicolas Montador e Kerry Hufton. 

ultra4 europe bf goodrich king of britain jim marsden rob butler
Jim Marsden (a destra) in lotta con Rob Butler
ultra4 europe bf goodrich king of britain cedric porcher
Cedric Porcher
ultra4 europe bf goodrich king of britain nicolas montador
Nicolas Montador

Classifica generale 4400 BF Goodrich King of Britain

1° Jim Marsden / Helder Da Rocha (GBR), 14 laps in 06:42:11,38

2° Cedric Porcher / Noel Herve (FRA), 14 laps in 07:20:22,12

3° Nicolas Montador / Kerry Hufton (FRA), 14 laps in 07:41:14,52

4° Iñaki Lanzagorte / Javier Otaegi (ESP), 14 laps in 08:05:00,72

5° Alan Zhara / Robert Caruana (MAL), 14 laps in  08:12:32,69

6° Rudy Farrugia / Malcolm Pal Garcia (MAL), 14 laps in 08:31:29,56

7° James Ayre / Michael Brown (GBR), 12  laps in  08:45:53,74

8° Kieran Dunlop / Dan Roderick (GBR), 12 laps in 09:49:44,30

9° Philon Parpottas / Isaac Hayes (GBR), 11 laps in 06:42:08,48

10° Hendrik De Nijs / Roeland Broillard (NED), 9 laps in  07:17:49,07

11° Rob Butler (GBR), 7 laps in 04:51:05,88

12° Bernd Schäfer / Alexander Schonbrunn (GER), 7 laps in 05:12:39,30

13° Will Overton / Gavin Ford (GBR), 7 laps in 06:28:16,41

14° Paul Glasper / Neil Dahl (GBR), 5 laps in 02:51:32,53

14° Shabs Piercy / Edd Cobley (GBR), 5 laps in 04:43:59,35

15° Ryan Jenkins / Dan Richards (GBR), 5 laps in 06:26:15,76

16° Marco Ameiser / Michael Ameiser (ESP), 4 laps in 03:42:07,19

17° Mark Dean / Mikey Riley (GBR ), 4 laps in 04:05:57,89

18° Noah Gibbard (GBR), 3 laps in 05:21:43,42

19° MJ Stothers / Neil Wood (GBR), 2 laps in 03:28:18,56

20° Axel Bürmann / Tom Olieslager (BEL), 0 laps

21° Jerry Hunt / Ed Webber  (GBR), 0 laps

ultra4 europe bf goodrich king of britain
Il podio della BF Goodrich King of Britain

Nell’Everyman Challenge il francese Jeremie Bourgeois ha vinto nella classe 4500, Chris Roberts nella 4800 e Paul Rowlands nella 4900.

Classifica generale EMC alla BF Goodrich King of Britain

1° Jeremie Bourgeois / Bonolieka Adrien (FRA), 4500, 8 laps in 07:08:09,74

2° Ryan Dunn / Paul Dunn (GBR), 4500, 8 laps in 07:17:01,34

3° Joe Seymore Smith / Thomas Evans (GBR), 4500, 6 laps in 10:04:32,40

                                                          

1° Chris Roberts / Matthew Howard (GBR), 4800, 12 laps in 09:32:41,64

2° Aymeric Syre / J. Charles Syre (FRA), 4800, 10 laps in 07:31:30,67

3° Mike Roberston / Rhys Walker (GBR), 4800, 9 laps in 08:59:28,15

4° Dan Hickling / William Jones (GBR), 4800, 3 laps in 02:39:40,16

5° Craig King / Dan Hornson (GBR), 4800, 1 lap in 04:53:55,95

                                                          

1° Paul Rowlands / Neil Lloyd, GBR), 4900, 12 laps in 06:10:07,23

2° Stijn Vekeman / Wouter Vekeman (BEL), 4900, 12 laps in 07:49:10,75

3° Raf Wyrzykowski / Wiesiek Wojcik (POL), 4900, 10 laps in 05:32:30,60

4° Alain Plancoulaine / Jeremy Gauche (FRA), 4900, 5 laps in 03:11:54,33

BF Goodrich King of Britain gallery

Il punto della situazione del campionato 2019 di Ultra4 Europe

Dopo tre gare (Spagna, Francia e Galles) la classifica del campionato 2019 BF Goodrich Ultra4 Europe si sta delineando. Jim Marsden con la vittoria alla BF Goodrich King of Spain ed alla BF Goodrich King of Britain, ed il quarto posto alla BF Goodrich King of France, è  leader della classifica generale con 2974 punti. Il francese Cedric Porcher è secondo con 2890 punti e Rob Butler è terzo con 2540 punti. Sembra che la lotta per la vittoria nella stagione 2019 di Ultra4 Europe sia proprio tra questi 3 piloti con lo Spagnolo  Iñaki Lanzagorte (quarto con 2363 punti) ed il tedesco Bernd Schäfer (quinto con 1895 punti) che potrebbero andare a rompere le uova nel paniere ai leader.

ultra4 europe jim marsden
Jim Marsden leader del campionato Ultra4 Europe
ultra4 europe cedric porcher
Cedric Porcher
ultra4 europe rob butler
Rob Butler

ultra 4 europe iñaki lanzagorte
Iñaki Lanzagorte
ultra4 europe bernd schäfer
Bernd Schäfer

Ecco i leaders dell’Everyman Challenge: Chris Roberts nella classe 4800, Jeremie Bourgeois nella classe 4500, Felip Esteban nella 4600 e Stijn Vekeman nella 4900.

Road to the Hammers 2020

Come annunciato ad inizio anno, i migliori piloti di ogni nazione nella classe 4400 avranno la possibilità di partecipare nel 2020 alla King of the Hammers.

 

Ecco l’elenco, non definitivo, dei piloti che potrebbero essere qualificati per la Road to Hammers 2020. Vi ricordo che l’elenco definitivo ed ufficiale sarà disponibile solo dopo l’ultima gara (BF Goodrich King of Poland) del campionato 2019. 

 

-       Jim Marsden (GBR)

-       Cedric Porcher (FRA)

-       Iñaki Lanzagorte (ESP)

-       Bernd Schäfer (GER)

-       Rudy Farrugia (MAL)

-       Hendrik De Nijs (NED)

-       Axel Burmann (BEL)

-       Emanuel Costa (POR)

-       Pier Acerni (ITA)

-       Roger Troguet (AND)

ultra4 europe pier acerni
Pier Acerni e Nicola Bondi