Fabio Manno, un veterano della KOH

 

Fabio Manno è stato il primo italiano  che ha partecipato alla King of the Hammers e l'unico che lo ha fatto per 8 volte. Dalla prima volta che ha messo piede nella Johnson Vally sono passati ben 8 anni ed ora la per lui la KOH è uno stile di vita.

 

Foto e testo di Paolo Baraldi

Fabio Manno è l'unico italiano che può vantarsi di aver partecipato a ben 8 King of the Hammers e di averne finite 5.

 

Fabio vive per questa gara e tutta la sua passione traspare quando lo si incontra per Hammertown.

 

Anche quest'anno c'era! Abbiamo scambiato con lui qualche parola dopo le qualifiche e ci ha confidato che sarebbe stata una corsa molto impegnativa. "Nelle qualifying sono indietro ma io sono come un diesel... ci metto un po' a scaldarmi; poi non mi fermo più" ci ha detto Manno, che poi continua " quest'anno la vedo dura ma ci metterò tutta la mia passione e forza per finire ancora una volta questa meravigliosa corsa".

 

E così è stato! Fabio Manno è riuscito a portare a termine la sua impresa correndo per tutte le 202 miglia. Si posiziona 31°, purtroppo out of time per soli 18 minuti.

 

A lui va tutta la nostra ammirazione per l'amore che ci mette in questo sport.