Jeep VS Land Rover, cosa è successo il 29 gennaio 2016?

Alle 09.25 di venerdì 29 gennaio 2016 qualcosa si è rotto: Land Rover ha deciso di intraprendere una nuova strada che la ha allontanata dalla sua storia. Dopo oltre 65 le strade parallele di Jeep e Land Rover si sono separate… perché?

Foto e testo di Paolo Baraldi

Il fuoristrada come attività ricreativa è nato, in America, nel dopo guerra, grazie alla trasformazione a veicolo civile della Willys: nel 1944 fu messa in produzione la Jeep CJ (Civilian Jeep). Solo qualche anno dopo,1848, nasceva in Inghilterra grazie a Maurice Wilks il primo 4x4 di Land Rover.

Jeep e Land Rover: protagonisti indiscussi del fuoristrada.

Da allora, Jeep e Land Rover sono stati protagonisti di una “tumultuosa battaglia” tra i propri fans per la supremazia nel mondo del fuoristrada. La scelta per l’una o per l’altra, non è solo una questione di gusti ma è una vera e propria adesione ad una filosofia, ad un vero e proprio stile di vita.

 

Entrambi i brand hanno realizzato veicoli eccezionali e che hanno fatto la storia del fuoristrada. Ricordiamo per Jeep la CJ, seguita dalla YJ ed infine la Wrangler. In casa Land Rover come non ricordare le Series e l’intramontabile Defender? Tutti 4x4 amati e stimati da entrambe le parti e che hanno incondizionatamente rappresentato il mondo dell’offroad.

E... arrivarono i SUV.

Ad un certo punto della storia dell’automobilismo, arrivarono i SUV che riscossero un grande successo. Jeep e Land Rover non potevano perdersi questo importante segmento di mercato e così apparvero i primi loro Sport Utility Vehicles. Per fortuna, sia Jeep che Land Rover non abbandonarono la produzione di 4x4 duri e puri tranquillizzato i propri fan.

 

Negli ultimi anni, sia Jeep che Land Rover si sono lasciati prendere la mano, per ovvie scelte di marketing, dai SUV; scelta che molte volte ha fatto impallidire gli enthusiast di entrambe le “fazioni”. 

Jeep dalla parte dei fuoristradisti, e Land Rover?

Se Jeep, con la Wrangler JL e con il pick up Gladiator non ha comunque disconosciuto la sua storia e la sua anima fuoristradistica, Land Rover, alle ore 09.25 di venerdì 29 gennaio 2016, ha cambiato completamente rotta fermando la produzione del Defender, così come tutti lo conosciamo, ed ha annunciato la progettazione della nuova versione.

Land Rover, what's wrong with you?

Il nuovo Defender che verrà presentato a settembre sarà praticamente un SUV a ruote indipendenti e con scocca portante. In Jaguar Land Rover, nel 2016 spegarono che tale decisione era dovuta alle normative europee che impediscono di continuare a costruire una macchina con le caratteristiche tecniche del Defender. Ma è veramente così? Perché Jeep continua a costruire e vendere in Europa il  Wrangler con telaio portante e ponti rigidi?

Allora dove sta la verità?

La fortuna di Jeep è sicuramente dovuta agli americani, in FCA USA i manager di Jeep sono spesso fuoristradisti che mai si sognerebbero di dismettere il loro 4x4 di punta. Credo invece che in JLR non sappiano nemmeno cosa sia il vero fuoristrada, tanto che definiscono il nuovo Defender come il 4x4 definitivo, ed ai piani alti l’unico interesse è quello di aumentare le vendite assecondando il mercato. Ma allora perché non farla finita con onore con il Defender e lasciare in produzione solo il Discovery, la Range Rover e gli altri modelli? Almeno non avrebbero tradito i propri enthusiast.